L’Agenzia Nazionale Italiana Erasmus+ Indire intende costituire anche per la programmazione 2021-2027 una rete di Role Model collegati al Programma Erasmus+.

CHI SONO I ROLE MODEL?

Role Model sono figure di riferimento positive che hanno saputo valorizzare le opportunità offerte dal Programma Erasmus+ per eccellere negli studi, nel lavoro o in specifici ambiti (come ad esempio la sostenibilità ambientale o l’inclusione sociale) e che hanno utilizzato il Programma per superare e affrontare fasi di difficoltà, trasformandole in opportunità di crescita e sviluppo. ​

Attraverso il racconto delle loro storie e la condivisione delle loro esperienze, i Role Model possono favorire comportamenti emulativi e promuovere la capacità di uscire da situazioni di difficoltà. La condivisione di queste storie, in occasione di eventi in istituti di istruzione superiore, scuole, organizzazioni, centri di orientamento e di accoglienza, potrà infatti essere di stimolo per altre persone e istituzioni.

CHI PUÒ CANDIDARSI AL RUOLO?

La partecipazione è aperta a tutti coloro che stanno partecipando o organizzando (o hanno partecipato/organizzato in passato) un progetto Erasmus+ e ritengono di avere, in una delle quattro categorie appena dette, un’esperienza da condividere:

  • Studenti di scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado;
    studenti di istituti e atenei di Istruzione Superiore (Università, AFAM, ITS);
    discenti di organizzazioni ed enti coinvolti in iniziative di educazione degli adulti
  • Docenti e staff di istituti e atenei di ogni ordine e grado
  • Istituti e atenei di ogni ordine e grado.

Le candidature, da inviare entro il 15 marzo, verranno valutate dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ e i Role Model selezionati saranno poi coinvolti in eventi futuri. Circa venti di loro saranno invitati a presentare la loro esperienza già il prossimo maggio, in occasione di un evento internazionale che si terrà a Firenze.